Pechino

Pechino La sua municipalità ha le dimensioni dell'intero Belgio, conta 14 milioni di abitanti, è difesa dalla cinta muraria più lunga e affascinante del mondo. Questi sono solo alcuni motivi della grandezza di Beijing, la mitica Pechino.
Pechino, battezzata così da alcuni missionari francesi quattro secoli fa, è la capitale della Cina. Beijing significa letteralmente "capitale del Nord", ed è riconosciuta come il centro politico, culturale e scientifico della nazione.
I cittadini urbani di Beijing parlano il dialetto di Pechino, che appartiene al ceppo Mandarino del cinese parlato. Il dialetto di Pechino è la base del Mandarino standard, il cinese usato in Cina e a Singapore.
 
Telefono amico per turisti a Pechino: n. 65130828. Creata dall'Amministrazione Turistica di Pechino, questa linea serve i turisti sia cinesi che stranieri per lamentele, consulenze e informazioni. E' in funzione 24 ore su 24 in cinese, in inglese ed in giapponese.

 

Organizzare il viaggio a Pechino

Offerte Hotel a Pechino su Booking.com.
Expedia.it: voli, hotel, noleggio auto a Pechino.

 

Da non perdere a Pechino

Piazza Tian An Men. Per i Cinesi questo grande spazio silenzioso è il centro del mondo. E' la piazza delle parate, dei discorsi e dei cortei. La Repubblica Popolare Cinese è stata proclamata qui. Un grande spazio di 400.000 metri quadrati, il punto d'incontro dei viali alberati e dei venti che percorrono Pechino.
La Porta della Pace celeste, è il cuore di Pechino, e Pechino è il centro politico e culturale della Cina. E la cina è il Zhong Guo, il Paese di centro, il nocciolo antico della civiltà del mondo.
Tian An Men è anche il principale punto di partenza di qualunque visita: dalla Città Proibita ai molti musei presenti.
Da visitare anche i numerosi templi, risalenti alle epoche Ming e Manciù; da non perdere, inoltre, il museo della Storia Cinese e il Gran Palazzo del Popolo.
A circa 10 chilometri, si trova una delle più imponenti opere mai costruite dall'uomo: la Muraglia Cinese, lunga circa 7.000 chilometri, larga sette metri e alta tra gli otto e gli undici metri; venne costruita impiegando circa 15 anni, la sua funzione primaria fu quella di respingere gli attacchi delle popolazioni che volevano penetrare in Cina, in particolar modo la popolazione dei mongoli.

 

Pechino in Rete

Il sito Travelers24.com, Smart Tips for Smart Travelers, offre interessanti articoli in lingua inglese sulla Cina.
- Introduzione alle grandi città cinesi: Pechino, Shanghai, Hong Kong...
- Informazioni e consigli speciali, pensati per chi è al primo viaggio in Cina.
 
TripVinz.com, Vivere per viaggiare, viaggiare per vivere: Guide di viaggio e Foto Album sulla Cina.
- E' interessante questa Guida di viaggio a Pechino.
- Foto Album Pechino.

 

Shopping, divertimento, vita notturna a Pechino

Nan Luo Gu Xiang è una magnifica viuzza molto animata: numerosi caffè sono frequentati da stranieri e giovani artisti. Se vuoi andare a colpo sicuro, fermati al civico 101, c'è lo Zha Zha Café. Al 108, al Passby Bar, c'è un angolo d'Europa: colazione all'inglese, pizza etc.
Ancora fame? Per provare i veri noodles pechinesi e degli spuntini assolutamente tradizionali, vai da Hai Wan Ju, 5/F Ganjiakou Mansion, Haidian District. Canti ritmati e abbigliamento dei camerieri un po' "vecchia Pechino".
Nel cortile dell'ex fabbrica di armi 718, vicino al ponte Jiuxian nel distretto nordorientale Chaoyang, c'è 798 Art Zone: un vasto quartiere di artisti che qui lavorano, vivono e aprono gallerie. Bello perdersi tra caffè biologici, negozietti di art & crafts e curiose librerie.
Il mercato delle pulci Panjiayuan con le sue oltre tremila bancarelle offre vestiti di seconda mano, articoli di artigianato e oggetti artistici. Meta popolare nei giorni di festa. Gadgets a volontà!!
Bai Tang Guan è il posto giusto per comprare qualche Cd di musica cinese indipendente.
Il Silk Street Pearl Market è famoso almeno quanto la grande muraglia e l'anatra alla pechinese. Il migliore assortimento di preziosi a Pechino, il più grande mercato di perle della Cina. E' qui che si deve andare per comprare seta a Pechino. Xiushuidongjie 8, Chaoyang District.
Il posto giusto per un incontro serale, magari romantico? LAN Club, è un ristorante elegante al quarto piano delle Torri gemelle, nel distretto di Chaoyang. Perfetto per una cena intima, arredo ricco e sofisticato firmato da Philippe Starck.

 

Muoversi a Pechino

Taxi a Pechino I taxi a Pechino sono economici e, nonostante il traffico, restano un modo pratico e veloce per muoversi in città. A partire dal 2005, con l’adozione dei nuovi taxi - quelli bicolore - e l’aumento in numero delle macchine a servizio, le aziende di trasporto hanno cominciato ad assumere gente dalle campagne. Può accadere che il tuo tassista... si perda a Pechino.
Per evitare questo inconveniente, guarda il numero di licenza che sta davanti al sedile dell'autista, è un grosso numero di sei cifre. Se comincia per 25 o un numero superiore è meglio scendere, il tuo tassista guida da meno di un anno e non ha idea di cosa sta facendo. Se il numero è verso il 20 puoi stare più tranquillo, il tassista conosce tutte le location principali di Pechino. E’ sempre più raro trovare alla guida Beijinghua, pechinesi doc, di solito la loro licenza comincia con un numero inferiore al 10. Quasi tutti i tassisti rispondono anche a chiamata diretta; quindi, se trovi un tassista la cui matricola comincia per 00, tienitelo stretto e chiedigli il biglietto da visita, è un autentico laobeijingren!

 

Pechino

Oggi, con ChinaItaly.info, la Cina è molto più vicina.
 
Contattaci, se non trovi le informazioni che cerchi su Pechino, o se ti serve qualcosa in particolare. Scrivici anche per segnalarci eventuali refusi o proporci aggiornamenti, una nuova destinazione, o anche per chiederci solo un consiglio sul tuo viaggio in Cina. Ti offriremo il nostro aiuto concreto!

 

Destinazioni in Cina

 

Savevi che...

Nei pressi delle strade principali e nei vicoli di Pechino si cela un mondo brulicante di bancarelle che vendono cibo fumante e di ristorantini che fervono di attività. Non essere schizzinoso e assaggia ciò che mangia quotidianamente la maggior parte degli abitanti della capitale!

 

Ipse dixit

Colui che non ha scalato la Grande Muraglia non è un vero uomo.

Mao Zedong

 

Pubblicità

Spacer